Il SOS

Segretariato nazionale

Punto di contatto nazionale
Le collaborazioni tra le associazioni regionali del Soccorso Operaio Svizzero e la loro presenza pubblica sono coordinate dal segretariato nazionale, istituito nel 2008. In questo modo, creiamo sinergie e approfittiamo del transfer di know-how dei nostri specialisti.


Kim Schweri
segretari nazionale


 


Catherine Suchet



Daniela Aeschlimann 

Kim Schweri vive a Untersiggenthal e lavora presso il SOS dall'agosto del 2011. Dopo diversi anni d'attività in un centro integrativo di custodia diurna per bambini, ha lavorato in un ospizio per persone gravemente handicappate e poli-handicappate. Allo stesso tempo, ha ottenuto la maturità per adulti ed è poi stata assunta da Pro Infirmis, dove è stata responsabile della sezione Fundraising dell'unità Fondazioni e grandi donatori. Kim Schweri ha un certificato di Social Media Manager e un Bachelor of Science in Business Law.
 

031 380 14 01
Kim.schweri@sah-schweiz.ch


Catherine Suchet, di lingua madre francese, lavora presso il segretariato nazionale dal settembre 2013, affiancando la segretaria nazionale nei suoi vari compiti e collaborando a progetti di portata nazionale. Archeologa di formazione, prima di entrare a far parte del SOS è stata attiva per diversi anni nel settore farmaceutico quale specialista nel controllo qualità.

031 380 14 02
Catherine.suchet@sah-schweiz.ch


Daniela Aeschlimann-Rüegsegger è la responsabile delle colonie di vacanza per bambini del SOS. Madre di quattro figli adolescenti, vanta approfondite conoscenze pedagogiche acquisite quale maestra di scuola dell’infanzia e una pluriennale esperienza nell’organizzazione e nella gestione di colonie di vacanza per bambini e ragazzi, che segue con grande professionalità ed entusiasmo. A contatto con numerose fondazioni si occupa inoltre di raccogliere le donazioni necessarie per offrire ai bambini di famiglie economicamente svantaggiate un’intensa settimana di vacanza, e ai loro genitori l’opportunità di tirare il fiato. 

031 380 14 03
Daniela.aeschlimann@sah-schweiz.ch

 

 

La rete

La rete del Soccorso Operaio Svizzero si compone di undici associazioni regionali indipendenti del SOS. 900 persone sono impiegate in 17 cantoni e 44 città svizzere.

Regioni

Donazioni

Solidarietà, efficacia!

Ogni vostro dono ci consente di aiutare delle persone mediante formazione, consulenza e sostegno nella ricerca di lavoro.

© 2016 | Schweizerisches Arbeiterhilfswerk   SAH   OSEO   SOS