Le 11 associazioni regionali del Soccorso operaio svizzero (SOS) si impegnano in tutta la Svizzera a favore del lavoro, della formazione e dell’integrazione. Le prestazioni offerte, adeguate alle esigenze locali, perseguono un obiettivo comune:
 

Il 75% dei giovani in assistenza sociale non ha concluso una formazione professionale(Fonte COSAS). Una persona senza lavoro su sei è un disoccupato di lunga durata (Fonte Ufficio federale di satistica). Più del 40% dei disoccupati di lunga durata ha più di 50 anni (Fonte Seco). Un giovane su undici in Svizzera è disoccupato (Fonte Ufficio federale di satistica).

 

 Vogliamo tutto questo? No!
La disoccupazione deve sparire!
 
Le 10 associazioni regionali del Soccorso operaio svizzero si impegnano per eliminare
la disoccupazione in Svizzera. Dateci il vostro sostegno!
Condividi su Facebook
Fate una donazione all'associazione regionale di vostra scelta

Rincominciare? Si può!
Ho purtroppo lasciato il lavoro alla fine del 2013, con una grande tristezza in me. Dopo 12 anni ritrovarmi ai piedi della scala non è stato semplice. Non avevo un diploma riconosciuto in Svizzera e l’esperienza fatta quale tecnico riparatore purtroppo non poteva essere riconosciuta formalmente in quanto priva di una base formativa.
PDF Download
«Ho potuto ricominciare da zero …»
Una nuova fase si sta aprendo nella vita di Antoine. A 44 anni, questo appassionato di ristorazione trasmette oggi le sue conoscenze del mestiere a 13 disabili, che segue e istruisce nel suo atelier.
PDF Download
Un nuovo inizio
Aïssatou ha 25 anni quando lascia la città natale di Saint-Louis, separandosi così anche dalla sua famiglia, dalle sue radici e dalla sua cultura.
PDF Download

Da 80 anni il Soccorso operaio svizzero (SOS) si impegna per facilitare l’integrazione delle persone nel mondo del lavoro e nella società svizzera.
Ognuna delle dieci associazioni regionali offre prestazioni che rispondono alle esigenze locali. Alcuni esempi:
L’atelier Ricicletta

L’atelier Ricicletta, attraverso attività lavorative, incontri di coaching e stage in azienda, incoraggia e sostiene un gruppo di 15 partecipanti a ritrovare la giusta motivazione per favorire un ricollocamento lavorativo duraturo. Più
 

Coaching+
Il programma « Coaching + » si avvale di un gruppo di specialisti di job-coaching. Grazie al loro sostegno, le persone in cerca di occupazione ritrovano fiducia in loro stesse e hanno l’opportunità di valutare, sviluppare, accertare e mettere alla prova le proprie competenze personali e professionali anche mediante degli stage, nonché di ridefinire i propri progetti lavorativi. Più
Onex Solidaire
Onex Solidaire è un servizio di inserimento professionale creato insieme al comune di Onex e rivolto ai suoi abitanti. Il servizio fornisce informazioni e consigli alla popolazione locale in cerca di un lavoro o di una formazione. Oltre a un accompagnamento individuale che può durare fino a un anno, Onex Solidaire offre degli spazi aperti tutti i giorni per facilitare la ricerca di un lavoro e dei corsi con la medesima finalità. Più
 
VIDEO: MAKING OF  


Rincominciare? Si può! Ho purtroppo lasciato il lavoro alla fine del 2013, con una grande tristezza in me.



 


Più del 40% dei disoccupati di lunga durata ha più di 50 anni





 


Da 80 anni il Soccorso operaio svizzero (SOS) si impegna per facilitare l’integrazione delle persone nel mondo del lavoro e nella società svizzera. 


 
A proposito della campagna/Making of